Tanta PIOGGIA in arrivo, TEMPERATURE in CALO

Inutile girarci intorno, mancano ancora 4 giorni ed è un tempo che nella meteorologia è davvero lungo MA non possiamo ignorare i diversi fattori che si sono verificati e quelli che si verificheranno quasi sicuramente.
– Lunghissimo periodo di siccità, ormai da prima dell’estate.
– Un’estate prolungata, oggi nel Parmigiano si sono toccati valori di 31°C, si avete letto bene, 31°C!
– enorme quantità di calore che deve essere, naturalmente, dissipata

Quindi? cosa succederà?
Succederà dunque quello che deve, naturalmente, succedere e per “naturalmente” intendiamo un azione che la natura compie in maniera “naturale, omogenea, classica” ossia dissipare il grande caldo accumulato e disperdere l’energia immagazzinata in questi mesi. L’unico modo che conosce, e con cui può farlo è con le piogge che però hanno un intensità proporzionata all’energia da dissipare e in questo caso, fidatevi, l’energia in gioco è davvero tanta.

Guardate il punto di pressione minima, qui 996 hpa previsti per Domenica notte davanti al Golfo di Genova. E’ esattamente la “nostra” configurazione, la perfetta situazione per avere piogge autunnali continue e abbondanti grazie all’aria Nord Africana “ripescata” e lanciata verso di noi che riuscirà ad interagire con le “fredde” correnti settentrionali creando quindi scontri e piogge…piogge e ancora piogge.

In tutto questo teniamo a mente che i terreni sono SECCHI, DURI, tenderanno quindi a far scivolare l’acqua… e se ci mettiamo una ventilazione da sud che potrebbe ostruire il normale deflusso dei fiumi e dei torrenti beh, capite bene che la frittata… è servita!

Le previsioni per il week-end

SABATO 27 OTTOBRE 2018 
Pioggia dal primo pomeriggio in aumento la sera, anche intensa.
Minima 8°C Massima 13°C

DOMENICA 28 OTTOBRE 2018
Pioggia per tutta la giornata, a tratti intensa.
Minima 8°C Massima 13°C

LUNEDI’ 29 OTTOBRE 2018
Pioggia che prevale la mattina con un inizio di miglioramento dal pomeriggio.

Tutte queste previsioni nel dettaglio sono però “sommarie” in quanto dovremmo aspettare ulteriori aggiornamenti dai modelli. Di sicuro però la pioggia, questa volta, non mancherà.